Webinar: Fotografia in salotto con Claudia Corrent

Date: 25 marzo, 8, 15, 22, 29 aprile
Orario: alle 18:30 alle 20:30
Dove: online

La ricerca parte dall´analisi della città di Venezia e del suo territorio, si é cercato di analizzare il paesaggio quotidiano per indagare il legame tra il luogo e l´identitá, cercando di escludere gli stereotipi e i luoghi comuni che una città come Venezia inevitabilmente offre. Si é mappato il territorio lagunare con le sue isole (Burano, Lido, San Erasmo, San Francesco del deserto, Pellestrina) attraverso le strade, le piazze alla ricerca di segni,icone urbane, paesaggi e persone. Attraverso una “minoranza dello sguardo” che va a soffermarsi sulle piccole cose, su oggetti minimali e marginali; La metodologia di lavoro é stata casuale, favorendo un incontro con la realtá del luogo attraverso oggetti,persone e manufatti.
Pellestrina

5 incontri di due ore per avvicinarsi alla fotografia

Dalla storia della fotografia, alla comprensione dei meccanismi che sottintendono la macchina fotografica, ai tempi e diaframmi, all’uso dell’inquadratura e alle regole di composizione. Si parlerà di questo per avvicinare i corsisti ad uno sguardo consapevole nei confronti delle immagini. Verrà lasciato ampio spazio alla discussione di immagini fotografiche divenute iconiche. Come leggere questa valanga quasi infinita? Tramite esempi ed esercitazioni verranno date nozioni tecniche e pratiche per avvicinarsi alla fotografia.
Date: 24 marzo, 8, 15, 22, 29 aprile
Orario: alle 18:30 alle 20:30
Costo: 120€ per 5 incontri per 10 ore totali di lezioni
Dove: online
Lingua: italiano
Cosa portare: macchina fotografica
Chi: adulti che vogliono avvicinarsi alla fotografia incuriositi al pensiero dietro alle immagini
Come: info@foto-forum.it

Claudia Corrent è fotografa freelance, ama i gatti e il mare. Ma non sa ancora quale tra i due preferisce però.
E’ laureata in filosofia con una tesi in estetica sul rapporto tra la filosofia e la fotografia di paesaggio e ha pubblicato per Repubblica, Der Spiegel, Courrier International, Die Zeit, Domus, Donna moderna, Touring club .
Nel 2019 vince il primo premio artisti della Provincia autonoma di Bolzano, il premio Riaperture, il Capalbiofotofestival, nel 2018 vince il concorso “Debut” a Vilnius in Lituania ed è tra i finalisti del Premio Fabbri.
Ha esposto in personali e collettive a New York, San Francisco, Milano, Roma e Venezia. Organizza laboratori didattici presso musei, festival ed istituti (Mart, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Festival della mente).
La sua ricerca si concentra sugli archivi e la memoria familiare, il paesaggio e il concetto di Mindscapes.
È rappresentata dall’agenzia LUZ.

https://claudiacorrent.carbonmade.com/
Instagram: https://www.instagram.com/claudiacorrent/?hl=it

Transparency

Tutela del dati Cookie Policy